Gestione Web Marketing

Web Marketing


webmarketing-e1488878446911POSIZIONAMENTO SUI MOTORI DI RICERCA – SEO

Prima di descrivere in cosa consiste il POSIZIONAMENTO nei motori di ricerca, ritengo sia importante fare un inciso su tre termini che nell’uso comune possono essere considerati, per chi non è addentrato nelle dinamiche SEO, come sinonimi, ma che di fatto hanno sostanziali differenze :

  • Ottimizzazione
  • Indicizzazione
  • Posizionamento

OTTIMIZZAZIONE

Molto brevemente possiamo dire che la fase di ottimizzazione prevede un’attenta analisi del sito per cui si intende spingere servizi di POSIZIONAMENTO, facendo attenzione allo sviluppo del codice con cui è stato costruito e se la piattaforma consente eventuali attività a supporto del servizio.

INDICIZZAZIONE

Una volta effettuata e verificata la fase di ottimizzazione del sito, fatta l’eventuale ricerca di mercato nel mondo web, individuando i pesi e i servizi di competenza da spingere nel sito, è possibile pensare che le combinazioni e le keyword importante siano indicizzabili nei motori di ricerca, ma questo non significa assolutamente che spingano pagine web del sito nelle prime pagine dei motori di ricerca.

POSIZIONAMENTO

Infatti il POSIZIONAMENTO è quell’insieme di attività che spingono con molta convinzione pagine web di un sito, posizionandole appunto nelle prime pagine dei motori di ricerca. E’ molto difficile, dove c’è concorrenza di servizi, che keyword siano posizionate senza l’ausilio di servizi di POSIZIONAMENTO specifici e mirati. Non è possibile posizionare senza indicizzazione. Quindi il flusso completo per ottenere un buon POSIZIONAMENTO sarà proprio il seguente:  ottimizzare, indicizzare e posizionare le pagine web.

La SEO, acronimo di “Search Engine Optimization”, meglio conosciuto e riconosciuto come “ottimizzazione”, permette di aumentare il volume di viste in un Sito Web grazie all’incremento del flusso di traffico proveniente dai motori di ricerca. Come abbiamo accennato sopra, le attività per alimentare questo flusso devono prevedere interventi sia sul codice HTML con cui è costruita la pagina che sui testi e contenuti delle pagine stesse.